lunedì 27 agosto 2012

League Cup, contro l'Oxford United spazio alle seconde linee

Torna la League Cup e il Leeds si prepara ad affrontare l'Oxford United, club al primo posto della League Two. La sfida di Elland Road sarà anche l'occasione per vedere all'opera alcuni giocatori rimasti ai margini in queste prime settimane. La rosa è cortissima e Warnock spera di ricevere buone indicazioni da chi, per il momento, ha trovato poco spazio e non rientra nei suoi piani. Chissà che un match di League Cup non possa cambiare certe decisioni.

"Quella contro l'Oxford sarà sicuramente una partita in cui ci sarà l'opportunità di mettersi in mostra per chi ha giocato meno", ha detto il manager.

"Giocheranno un paio di ragazzi che hanno giocato poco, così li potrò giudicare".

In attacco dovrebbe trovare spazio l'inedita coppia Poleon-Gray, mentre a centrocampo è probabile l'impiego di Nunez e Pugh. Thompson potrebbe completare la linea mediana dove, necessariamente, dovrà giocare anche uno di titolari.

Più difficile la scelta della linea difensiva. Kisnorbo è l'unico sicuro del posto. La gara arriva nel momento giusto per verificare le sue condizioni fisiche. Peltier, visti anche i problemi delle ultime settimane, dovrebbe avere un turno di riposo. In porta Kenny dovrebbe cedere il posto ad Ashdown.

Nessun commento:

Posta un commento