giovedì 25 maggio 2017

Garry Monk si è dimesso

Garry Monk non è più l'allenatore del Leeds United. Il tecnico ha infatti presentato le dimissioni con effetto immediato. La notizia, un vero fulmine a ciel sereno, ha lasciato di stucco il club e i tifosi. Proprio in questi giorni Radrizzani aveva esternato la volontà di esercitare l'opzione di rinnovo automatico, per un altro anno, del contratto di Monk, per poi iniziare, con maggiore serenità, le trattative per un nuovo e più lungo contratto.

Il club ha accettato la decisione dell'allenatore, seppure con grande dispiacere. È chiaro che Monk, soprattutto per la stagione appena conclusa, si aspettasse un nuovo contratto ma la scelta di Radrizzani, di utilizzare l'opzione di rinnovo, era legata soprattutto alla necessità di “bloccare” un allenatore sul quale, immancabilmente, si sarebbero indirizzate le mire di molte altre società.

Le parti, Monk e Radrizzani, si sono incontrate proprio ieri e, in quell'occasione, i rappresentanti del tecnico avevano chiesto qal club di non esercitare la clausola. Questa mattina sono arrivate invece le dimissioni.

Nessun commento:

Posta un commento