lunedì 11 dicembre 2017

Tris di Roofe a Loftus Road

Una tripletta di Roofe nella ripresa decide la trasferta londinese al Loftus Road. L'ex Oxford, spostato in attacco dopo l'infortunio di Ekuban, si dimostra inarrestabile in area di rigore e si porta a casa il pallone. Di testa su cross di Alioski al 63', il numero 7 rompe un'equilibrio sottile, dopo un primo tempo tutt'altro che spettacolare. Al 68' arriva il raddoppia, al volo su imbeccata di Cibicki. Nel finale il QPR accorcia, sfruttando un'ingenuità di Wiedwald, ma a pochi secondi dal triplice fischio finale, ancora Roofe, capitalizza un contropiede condotto da Saiz e chiude i conti. Con questa vittoria il Leeds sale a quota 33 a sole 4 lunghezze dalla zona playoff.

Christiansen conferma l'XI che ha pareggiato in casa con il Villa. Assenti Lassoga, Hernandez e Dallas, a difendere i pali c'è ancora Wiedwald. La linea difensiva del 4-2-3-1 è composta da Berardi, Ayiling, Cooper e Jansson. Vieira e Phillips formano la cerniera di centrocampo, con Saiz alle spalle di Ekuban, Alioski e Roofe larghi sulle fasce.




Formazioni

QPR: Smithies, Bidwell (Sylla 71), Onuoha, Freeman, Washington, Scowen (Hall 78), Smith, Robinson, Luongo, Wszolek, Chair (Osayi-Samuel 64). Subs not used: Lumley, Hall, Cousins, Manning, Osayi-Samuel, Wheeler, Sylla.

Leeds: Wiedwald, Ayling, Cooper, Jansson, Berardi, Phillips, Vieira (Pennington 80), Alioski (O'Kane 70), Roofe, Saiz, Ekuban (Cibicki 38). Subs not used: Lonergan, Borthwick-Jackson, Anita, Shaughnessy.

Marcatori: Roofe al 63', al 68' e al 90'+4, Wszolek al 90'.

lunedì 4 dicembre 2017

Lansbury risponde a Jansson. Con il Villa è 1 a 1

A Elland Road il Leeds impatta contro l'Aston Villa e si mantiene in scia nella corsa ai playoff. Lansbury, a 20' dalla fine, pareggia il vantaggio firmato Jansson nel corso del primo tempo. Molto positiva la prova nei primi 45', con un ottima gara della coppia Phillips-Vieira in mediana e di Hernandez sulla trequarti. L'uscita dello spagnolo, per un problema muscolare, ha cambiato l'inerzia del match, permettendo agli ospiti di migliorare il possesso palla e, grazie anche ai ricambi di assoluto livello a disposizione di Bruce, di raggiungere il pareggio.
 

Formazioni

Leeds: Wiedwald, Ayling, Cooper, Jansson, Berardi, Vieira, Phillips, Alioski (Grot 83), Saiz, Hernandez (Roofe 42), Ekuban (Sacko 83). Subs not used: Lonergan, Pennington, Anita, Grot, Sacko, Shaughnessy.

Aston Villa: Johnstone, Taylor, Samba, Chester, Whelan, Snodgrass, Hourihane (Grealish 65), Onomah (Lansbury 65), Hutton, Adomah (El Mohamady 90), Davis. Subs not used: De Laet, Steer, Bjarnason, Elphick.

Marcatori: Jansson al 19', Lansbury al 71'.

giovedì 30 novembre 2017

Oakwell non è più un tabù. Saiz e Alioski decidono il derby


Formazioni

Barnsley: Davies, Fryers, MacDonald, Williams, Barnes (Gardner 45), Lindsay, Yiadom, Potts, Moncur (Ugbo 45), Hammill (Hedges 76), Bradshaw. Subs not used: Walton, McCarthy, McGeehan, Adeboyejo.


Leeds: Wiedwald, Ayling, Cooper, Jansson, Berardi, O’Kane (Shaughnessy 58), Phillips, Saiz, Hernandez, Alioski (Grot 88), Ekuban (Roofe 80). Subs not used: Lonergan, Anita, Sacko, Pennington.

Marcatori: Saiz al 23', Alioski al 45'+3.

giovedì 23 novembre 2017

I lupi sbranano il Leeds


Dopo il convincente successo sul Midlesbrough di domenica scorsa il Leeds ritrova la sconfitta contro la capolista Wolverhampton. Al Molineaux lo United subisce 4 reti, due per tempo, e assapora sulla propria pelle il valore della squadra di Nuno Espirito Santo. I Lupi si confermano squadra ben costruita e di ottima caratura, impressionando per organizzazione tattica e qualità tecnica. Per il Leeds uno stop che non compromette la rincorsa ai playoff. Già sabato però, a Barnsley servirà fare punti per mantenere il contatto con le altre. Nelle prossime 7 gare, le ultime del 2017, Christiansen dovrà ottenere il massimo e sperare poi che, con l'apertura del mercato, la società possa colmare le lacune emerse in questi mesi.





Formazioni

Wolves: Ruddy, Doherty, Douglas, Bennett, Cavaleiro (Costa 69), Neves (Price 80), Boly, Coady, Jota, Saiss (N’Diaye 81), Bonatini. Subs not used: Norris, Batth, Miranda, Enobakhare.

Leeds: Lonergan, Ayling, Cooper, Jansson, Berardi, Vieira, Phillips, Alioski, Hernandez (O’Kane 68), Saiz (Dallas 77), Roofe (Ekuban 68). Subs not used: Wiedwald, Pennington, Anita, Shaughnessy.

Marcatori: Douglas al 15', Cavaleiro al 26', Alioski al 48', Jota al 72', Costa al 76' (pen).

martedì 7 novembre 2017

Another defeat


Formazioni

Brentford: Bentley, Clarke, Egan, Bjelland (Mepham 45), Barbet, Yennaris, Woods, Jozefzoon, Sawyers (Mokotjo 73), Watkins, Maupay (Vibe 80). Subs not used: Macleod, McEachran, Daniels, Canos.

Leeds: Lonergan, Ayling, Jansson, Cooper, Berardi, Phillips, O’Kane (Roofe 45), Vieira, Alioski (Grot 80), Lasogga (Roofe 45), Saiz. Subs not used: Wiedwald, Shaughnessy, Dallas, Sacko.

Marcatori: Maupay al 22', Alioski al 67', Barbet al 85', Woods al 90'+3.

giovedì 2 novembre 2017

Il Leeds non risorge

Altro ko a Elland Road. Dopo la sconfitta contro le Blades il Leeds conosce un altro stop interno, il terzo consecutivo, contro il Derby County e abbandonata momentaneamente la zona playoff. Contro una squadra zeppa di giocatori con esperienza in Championship la squadra di Christiansen viene rimontata nei 20' finali, mettendo in mostra anche una evidente debolezza caratteriale. Sul risultato finale pesa anche l'operato dell'arbitro che concede, a 10' dalla fine, un rigore agli ospiti nonostante il fallo di Sacko fosse evidentemente fuori area. Nei primi 45' non era invece stato concesso il tiro dal dischetto dopo un contatto tra Alioski e Wisdom.

Mancano Berardi, Cooper e Phillips. Christiansen sceglie Dallas per completare la linea difensiva, a protezione di Lonergan. L'irlandese è schierato sulla sinistra, con Pennington e Jansson centrali e Ayling sulla destra. In mezzo Vieira e O'Kane formano la coppia di mediani, mentre Alioski, Roofe e Saiz sono i trequartisti alle spalle di Lassoga.



Formazioni


Leeds: Lonergan, Ayling, Pennington (Grot 84), Jansson, Dallas, O’Kane, Vieira, Saiz, Alioski (Hernandez 84), Roofe (Sacko 76), Lasogga. Subs not used: Wiedwald, Anita, Shaughnessy, Klich.

Derby: Carson, Forsyth, Keogh, Martin, Lawrence, Wisdom, Johnson, Winnall (Thorne 88), Davies, Ledley (Weimenn 68), Huddlestone. Subs not used: Mitchell, Baird, Pearce, Vydra, Thomas.

Marcatori: Lasogga al 7', Winnall al 72' e al 80' (pen).

lunedì 30 ottobre 2017

Derby amaro: le Blades passano a Elland Road

Il derby va allo Sheffield United. A Elland Road la squadra di Wilder batte per 2 a 1 il Leeds e balza invetta alla classifica. Decisiva la rete del giovane Brooks, a 9' dalla fine. Dopo la rotonda vittoria di Bristol la squadra di Christiansen ritrova la sconfitta, confermandosi in un periodo di forma non troppo esaltante.

Christiansen conferma la versione più prudente del 4-2-3-1, con Phillips nel ruolo di trequartista. Saiz e Alioski completano il terzetto alle spalle di Lassoga. In mediana O'Kane e Vieira compongono la coppia centrale. La linea difensiva a protezione di Lonergan è invece formata da Pennibgton, Cooper, Ayling e Anita.



Formazioni

Leeds: Lonergan, Ayling, Pennington, Cooper (Jansson 56), Anita (Grot 83), O’Kane, Vieira, Alioski (Hernandez 70), Saiz, Phillips, Lasogga. Subs not used: Wiedwald, Roofe, Dallas, Shaughnessy.

Sheff U: Blackman, Baldock, Stevens, Fleck, O’Connell, Basham, Clarke, Sharp (Brooks 76), Coutts, Carter-Vickers, Duffy (Lundstram 86). Subs not used: Moore, Donaldson, Wright, Lafferty, Carruthers.

Marcatori: Sharp al 2', Phillips al 34', Brooks al 81'.